Rovigo, 1 dicembre 2015

CONFERENZA STAMPA

La Strada

SPETTACOLO DI POESIA, DANZA, MUSICA E CABARET

a cura di
“Quelli della Sanità e dintorni…”

Venerdi 4 dicembre  ore 20,45 – Teatro Sociale - Rovigo

Il connubio Arte e Professione medica è antico quanto antica è la Medicina. Infatti si chiama “Ars Medica” l’opera dei grandi dottori che uniscono le capacità tecniche alle qualità umane. Mettersi in gioco su un palcoscenico per fini benefici, attraverso la musica, la poesia, il cabaret, non è altro che la continua opera di ricerca di quello equilibrio  psico-fisico, indispensabile alla qualità della vita e al “benessere” della Persona.
Giampiero Avruscio, Direttore dell’Angiologia dell’Azienda ospedaliera-universitaria di Padova, è l’ispiratore e coordinatore del gruppo di “Quelli della Sanità e dintorni…” Un gruppo formato da amici e colleghi ospedalieri, universitari, medici di famiglia e liberi professionisti, abituati ad esprimere le loro capacità nella cura delle persone, disponibili a mettere a disposizione quel “talento artistico” proprio di ciascuno, di “Artisti per Solidarietà”, a servizio di progetti umanitari. Sono stati più volte sulle scene del Teatro Verdi di Padova, oltre che in altri teatri come il Politeama di Palermo. E ora, grazie all’Associazione “La Tenda onlus”, “Ucid – Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti”, “Uguali…diversamente ASD di Rovigo” propongono per la città di Rovigo questo nuovo spettacolo di Arte varia : “La Strada”, assolutamente da non perdere!

La Strada

SPETTACOLO DI POESIA, DANZA, MUSICA E CABARET

a cura di
“Quelli della Sanità e dintorni…”

La Strada come scelta di vita, percorso esistenziale, luogo di incontri. Un percorso dove si snodano e s’incrociano situazioni, stati d’animo, emozioni e sentimenti che rappresentano la “strada” della Vita.
“Quelli della Sanità e dintorni” con questo spettacolo di beneficenza vogliono collaborare al progetto dell’Associazione “La Tenda onlus” di Lendinara, per la creazione della Fondazione a supporto della realizzazione e gestione presso l’ex-ospedale di Lendinara del Centro antiviolenza per le donne con i loro figli, per rispon­dere alle richieste provenienti dal territorio polesano.

La Tenda onlus è nata nel 1990 e opera principalmente in due ambiti: l’inclusione sociale delle donne vittime di tratta, sfruttamento e violenza e l’inclusione sociale delle perso­ne con disabilità intellettiva.
Filosofia del “Progetto Tenda” è “non bisogna fare solo il bene ma bisogna che il bene sia fatto bene”. Ogni strut­tura, attività, iniziativa diventa strumento di educazione, di promozione umana, di riscatto solidale e non assisten­ziale e veicolo di valori.
E’ iscritta all’Albo Regionale Veneto ed alla Seconda Se­zione del Registro di Enti e Associazioni che svolgono at­tività a favore degli stranieri immigrati ai sensi dell’art.42 del decreto Legislativo 25 luglio 1998, n.286 presso il Mi­nistero del Lavoro e Politiche Sociali.
Dal 2001 attiva programmi di protezione ed integrazione sociale di donne vittime di tratta e sfruttamento con l’accoglienza in struttura protetta nello stile familiare. Opera all’interno del Coordinamento Triveneto degli enti attuatori dell’articolo 18 D.LGS. 286/98 e articolo 13 L. 228/03.
Tra le attività sociali, un laboratorio artigianale per la cre­azione di oggettistica personalizzata per momenti parti­colari della vita (matrimoni, cresime, comunioni…), per gli ambienti e come idee regalo. Tale attività è occasione di for­mazione per gli ospiti al fine di un loro futuro inserimento lavorativo.
La Tenda Onlus collabora inoltre nella diffusione della cultura dell’integrazione e dell’inclusione sociale delle persone con disabilità intellettiva attraverso la sensibilizzazione del mondo sportivo e lavorativo affinchè possano aprire le loro attività anche alle persone con disabilità. Da qui nasce la collaborazione con l’Associazione Sportiva dilettantistica “Uguali…diversamente” e UCID-Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, Sez di Rovigo.
Uguali…diversamente è un’associazione nata con l’intento di promuovere una gamma di attività sportive, ricreative e di intrattenimento per tutti quei ragazzi e ragazze che convivono con un handicap fisico o mentale. Lo scopo principale di “Uguali…diversamente”, attraverso l’esperienza del personale tecnico qualificato, è quello di rendere possibile l’accesso alle attività sportive e ricreative anche a persone diversamente abili: il ruolo di “Uguali..diversamente” sta proprio a cavallo tra la garanzia delle pari opportunità e la specifica cura di situazioni particolari che richiedono attenzione.
Punto d’orgoglio dell’associazione è l’organizzazione di attività aperte a tutti i bambini e ragazzi in modo da favorire fin da subito un’educazione inclusiva e di reciproca conoscenza.
UCID Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti è costituita per promuovere e far progredire nella società la formazione cristiana dei suoi iscritti e lo sviluppo di una alta moralità professionale alla luce dei principi cristiani e della morale cattolica; la conoscenza, l’attuazione e la diffusione della dottrina sociale della Chiesa; lo studio e l’attuazione di iniziative volte a conformare le loro opere ed attività ai principi della dottrina sociale della Chiesa e ad assicurare un’efficace ed equa collaborazione fra i soggetti dell’impresa, ponendo la persona al centro dell’attività economica, favorendo la solidarietà contro ogni discriminazione e sviluppando la sussidiarietà; la testimonianza cristiana dei Soci con le loro opere nelle Imprese, nelle organizzazioni, nel contesto sociale.

 

Soggetto e Regia/ Giampiero Avruscio
Coreografie/ Debora Ferrato
Videoscenografia/ Andrea Antico
Audio e Luci/ Tony Service

Enti organizzatori: Associazione “La Tenda onlus”, con il sostegno di Uguali…diversamente ASD di Rovigo, UCID – Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti Sez di Rovigo,  in collaborazione con l’Associazione Culturale “Gioacchino da Fiore”

Luogo e data: Venerdì 4 dicembre 2015  ore 20,45 – Teatro Sociale di Rovigo

Patrocinio:  Comune di Rovigo che ha offerto il Teatro Sociale

Sponsor: che hanno messo a disposizione gratuitamente il loro Servizio

  • La Cooperativa DOC Servizi di Verona per i tecnici;
  • la Società Cooperativa Culture di Venezia per le Maschere;
  • il Comando Provinciale Vigili del Fuoco per il servizio dei vigili del fuoco  

ELENCO ARTISTI PARTECIPANTI ALLO SPETTACOLO

 La Strada

Si esibiranno tra “QUELLI DELLA SANITÀ”:  

Anglani Adriano - Medico di Medicina Generale ULSS 16 Padova
Avruscio Giampiero - Direttore UOC Angiologia Azienda Osp-Univ. - Padova
Baraldo Michela - Tecnico di Neurologia, Azienda Ospedaliera Padova
De Santis Ilaria - Laureanda in Medicina - Università di Padova
Licata Baldo - Già Resp. Anestesia Ospedale S.Antonio - Padova
Marzolo Marco - Dirigente Medico Dpt Medicina, Osp Rovigo ULSS18
Mungo Francesca - Medico di medicina generale ULSS 16 Padova
Puma Giuseppe - Nefrologia Azienda Ospedaliera-univ. di Padova
Scaiella Andrea - Informatore farmaceutico
Scaiella Nicola - Chirurgo, già all’ospedale di Monselice (PD)
Tardia Santo - Medico di medicina generale ULSS 16 Padova
Zuin Giorgio - Segreteria Cardiologia – Università di Padova

“E DINTORNI…”:

Bertolo Bruno - Avvocato (voce)
Gabbani Andrea - Avvocato (chitarra, voce)
Magliato Giulio - Studente universitario (voce)
Micaglio Martina - Laureanda in Lingue (voce)
Simonetto Roberto - Imprenditore (cabaret, voce)
Tuis Enzo - Vice Pres. Naz. di Anva Confesercenti (cabaret)
Zago Raffaella - Casalinga (voce)
Zanutto Alessandro - Studente (Giocoliere)

"SPECIAL GUESTS":

Massimo Bergamin - Sindaco di Rovigo
Cristiano Corazzari - Assessore alla Cultura, Territorio, Sport - Regione Veneto
Roberta Ravenni - (medico)  Assessore alle Politiche Sanitarie Comune Rovigo
Sara Zanca - Campionessa mondiale di nuoto
Carmelo Ruberto - Capo della Procura di Rovigo
Manuela Baccarin -  Dirigente Servizi Sociali ULSS 18 Rovigo
Maria Elena Teatini - Giudice del Tribunale di Venezia
Don Wanni Manzin e la Compagnia Sbregaburassi La Tenda Onlus, Ucid, Uguali…diversamente

Torna indietro